Dance Marathons

Dance Marathons

Prima c'erano reality show come Dancing with the Stars, Sopravvissuto, e Next Top Model americano, esisteva uno strano fenomeno chiamato la maratona della danza. Le maratone di danza erano molto popolari negli Stati Uniti negli anni '20 e '30. Questo era un periodo in cui le persone erano nel bel mezzo della Grande Depressione, che lottavano per mettere il cibo sul tavolo e un tetto sopra le loro teste. È stato anche il momento in cui gli Stati Uniti sono diventati ossessionati dalle competizioni di endurance. Corse in bicicletta della durata di sei giorni, seduta di stendardo e altre gare estenuanti e bizzarre erano comuni durante questa era. La concorrenza più strana di tutti era la maratona di danza.

Come tutto cominciò

Le maratone di danza divennero una moda popolare nel 1923, quando una donna di 32 anni, Alma Cummings, ballò senza fermarsi per 27 ore. Ha attraversato sei partner durante il processo. Cummings guadagnò rapidamente la fama dopo questa impresa inaudita, e non passò molto tempo prima che altri si facessero avanti nella speranza di battere il record. I concorsi locali sono spuntati in tutto il paese.

Marathon di McMillan

La Dancing Academy di McMillan a Houston, TX è stata la prima a promuovere e sviluppare una competizione di resistenza alla danza. Spettatori pagati per vedere l'evento in cui i vincitori hanno guadagnato premi per ballare il più lungo tempo possibile. Il promotore dell'evento, un uomo di nome McMillan, ha incoraggiato i partecipanti a intrattenere il pubblico in qualsiasi modo possibile. Nonostante questo fatto, era sensibile alle esigenze dei ballerini. Questo atteggiamento premuroso svanì rapidamente mentre la bizzarra moda continuava a spazzare gli Stati Uniti.

Più promotori Cash In

I promotori si resero conto che avrebbero potuto guadagnare grandi somme di denaro se avessero organizzato le loro proprie competizioni Mentre l'asta del pennone e altri sport di resistenza erano eventi popolari, una maratona di danza portò più profitto perché l'evento si svolse in una stanza. I membri del pubblico possono assistere comodamente allo spettacolo, quindi più persone pagherebbero per partecipare.

Regole da ballare di

Le coppie che entravano in una maratona di danza dovevano muoversi continuamente per 45 minuti ogni ora, i loro piedi rimanevano costantemente in movimento. Le ginocchia non potevano toccare il pavimento. Se lo facessero, i concorrenti furono squalificati. Se un ballerino abbandonava la maratona, anche il compagno doveva andarsene. I concorrenti hanno riposato per 15 minuti ogni ora. Durante il breve periodo di riposo, uomini e donne sono rimasti in zone notte separate dove potevano dormire, cambiare abbigliamento o fare un massaggio. I ballerini hanno pagato i loro stessi massaggi. La competizione era estenuante, umiliante e fisicamente estenuante. Una singola competizione è durata fino a due mesi. Alcune maratone di danza comprendevano gare e prove di resistenza con passaggi di danza complicati. I membri del pubblico hanno gettato denaro ai loro ballerini preferiti, li hanno incoraggiati e chiacchierato con loro.

Alla ricerca della normalità in mezzo alla follia

I danzatori hanno trovato il modo di occupare il loro tempo leggendo o lavorando a maglia mentre ballavano. Gli uomini perfezionarono l'arte della rasatura mentre ballavano. Incredibilmente, i ballerini sono riusciti a ottenere un po 'di riposo necessario mentre si trascinavano. Quando un partner ha posticipato, l'altro ha sostenuto il suo peso. Non era un'impresa facile per le donne che avevano bisogno di tenere in braccio un uomo addormentato.

Perché i ballerini lo hanno fatto?

Perché le persone si sono sottoposte a un simile evento autopunitivo? Vivevano durante la Grande Depressione, quando i soldi, il lavoro e il cibo erano scarsi. Le maratone di danza hanno fornito a ogni concorrente

  • Cibo
  • Riparo
  • La prospettiva di guadagnare un premio in denaro

Il premio di solito non superava le poche centinaia di dollari. Molti concorrenti hanno sognato di intraprendere una carriera cinematografica, ma questo è successo raramente. I veri vincitori erano promotori di eventi che hanno guadagnato enormi quantità di denaro sulla vendita dei biglietti. Il pubblico dell'epoca della Depressione accorreva a questi spettacoli perché le loro stesse miserabili situazioni sembravano meno terribili quando osservavano gli esausti ballerini inciampare attorno a una pista da ballo. Permetteva agli spettatori di sentirsi un po 'superiori. I membri del pubblico pagavano venticinque centesimi per vedere lo spettacolo per tutto il tempo che desideravano.

L'opposizione

I proprietari di cinema si sono opposti alle maratone perché nessuno voleva partecipare a un film quando una maratona di danza si trovava in città. I gruppi della Chiesa si sono opposti agli eventi perché i ballerini fisicamente e mentalmente svuotati si strinsero strettamente in un modo che non era socialmente accettabile. I gruppi delle donne si sono opposti a loro perché ritenevano che non fosse etico addebitare denaro in modo che un pubblico potesse guardare i disperati ballerini umiliarsi di fronte a una folla.

Persone disperate, Tempi disperati

Partecipare a una maratona di danza durante gli anni '20 e '30 era un modo in cui molte persone cercavano di guadagnare fama e denaro in un periodo in cui la maggioranza non aveva lavoro e nessuna speranza di una vita migliore. Questa controversa forma di intrattenimento attirava grandi folle che chiedevano a gran voce di assistere a sontuose prove di resistenza umana. I concorrenti hanno rischiato la loro salute fisica e mentale mentre cercavano di essere l'ultima coppia rimasta sulla pista da ballo. Promotori senza scrupoli hanno tratto profitto dalla miseria di persone che hanno quasi danzato a morte nella speranza di vincere denaro. Questi spettacoli iniziarono come novità innocenti ma si trasformarono rapidamente in un modo per torturare le persone alla ricerca di un modo migliore di vivere. Alla ricerca del sogno americano, i partecipanti alla maratona della danza hanno inseguito un premio sfuggente e di solito hanno fallito nei loro tentativi di catturarlo.

Ballare per una buona causa

Oggi, i college e le università spesso organizzano maratone di ballo per raccogliere fondi per beneficenza per bambini. Scuole come la University of Iowa, l'Iowa State University e l'Augustana College raccolgono fondi per la Children's Miracle Network. Anche altri college intorno all'azienda raccolgono denaro per l'organizzazione. Ballerini e spettatori si divertono ballando, giochi, rinfreschi e intrattenimento. Studenti universitari in giro per gli Stati Uniti organizzano eventi e aumentano decine di migliaia di dollari.Gli studenti hanno reinventato le gare di resistenza alla danza come un modo per raccogliere fondi per le organizzazioni che aiutano le persone invece di sfruttarle.

  • Scritto da Kimberly Solis

Guarda il video: Miglior Shuffle Dance Music 2018 🔥 Electro House & Bass Boosted 🔥 Miglior Remix di brani popolari # 144

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars
Loading...
Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: