Danza di bellezza Balletto

Danza di bellezza Balletto

The Sleeping Beauty Ballet è uno dei balletti classici più conosciuti. Viene eseguito in tutto il mondo da quasi tutte le principali compagnie di balletto ed è stato anche la base per la famosa versione cinematografica del 1959, Sleeping Beauty di Walt Disney.

La storia della bella addormentata

La storia della Bella Addormentata è ben nota ed è stata la prima fiaba della collezione Mother Goose dello scrittore francese Charles Perrault nel 1697. Ne seguirono molte varianti, tra cui quella dei fratelli Grimm chiamata Briar Rose.

Il balletto inizia con il battesimo della Principessa Aurora. Tutte le fate nel regno sono state invitate e hanno distribuito buoni doni. Tutto, cioè, tranne uno che è stato trascurato accidentalmente. Questa malvagia fata, Carabosse, invece offre una maledizione: Aurora un giorno pungerà il dito e morirà. The Lilac Fairy, che non ha ancora dato il suo regalo, modifica la maledizione in modo che Aurora possa semplicemente dormire per 100 anni fino a quando non viene svegliata dal bacio di un principe.

Al suo sedicesimo compleanno, Aurora sta considerando quattro pretendenti. Una Carabosse travestita riesce a intrufolarsi in un fuso e lo dà ad Aurora che poi si punge il dito. Lei, così come l'intero regno, si addormenta. Dormono per cento anni finché il principe Florimund non li scopre durante una spedizione di caccia. The Lilac Fairy gli ha mostrato una visione di Aurora che lo mette in gioco. Trova il castello, sconfigge Carabosse e con un bacio spezza la maledizione di Aurora. In una grande festa, sono sposati e, presumibilmente, vivono felici e contenti.

Nel testo originale c'è una seconda parte, che coinvolge la madre malvagia del Principe, i figli di Aurora e un altro salvataggio, ma che non è mai stata inclusa nella versione di balletto.

Inizio della danza del bello addormentato

Peter Ilyich Tchaikovsky è stato incaricato di scrivere la musica per il balletto della bella addormentata dal regista del Teatro Mariinsky di San Pietroburgo. All'inizio era esitante come il ricevimento del suo precedente grande balletto, Il lago dei cigni, era stato meno che entusiasta. Marius Petipa il coreografo ha inscenato il balletto e ha debuttato il 24 gennaio 1890 con grande successo, stabilendo lo standard per tutto il balletto classico che seguì.

Coreografia della Bella Addormentata

La bella addormentata è strutturata in modo molto simile a molti altri grandi balletti classici con alternanze tra storytellng mimati e danze virtuosistiche. Ci sono numerosi valzer, passi da due e variazioni da solista. Consiste in un prologo e tre atti e riempirà un intero programma serale. I seguenti punti salienti:

  • Prologo: il battesimo, Variazione di fata lilla
  • Atto I: la festa di compleanno, Rose Adagio
  • Atto II: Partito di caccia, Risveglio di Aurora
  • Atto III: la celebrazione del matrimonio, Carattere Danze, Variazione Aurora, Variazione Bluebird, La variante del principe

Molti coreografi, tra cui George Balancine e Frederick Ashton, hanno considerato la coreografia di Marius Petipa per la bella addormentata come molto influente.

Rose Adagio

Uno dei più famosi assoli è la rosa Adagio. Tecnicamente non è un assolo, dato che Aurora balla con quattro pretendenti, eppure è considerata tale perché fa le danze più difficili. In questo tour de force la ballerina deve eseguire mosse di equilibrio molto impegnative mentre cambia partner. Ogni passaggio diventa estremamente più difficile a cominciare dallo sviluppo (estensioni delle gambe) e dall'equilibrio degli arabeschi. Il penultimo test arriva quando Aurora è in equilibrio en pointe in un arabesco è girato a 360 gradi da ogni pretendente. Tra il handoff alza entrambe le braccia in quinta posizione (sopra la testa) prima di prendere la mano del prossimo corteggiatore. Non è sorprendente vedere alcune oscillazioni visibili, ma nelle notti migliori la ballerina rimarrà solida come una roccia.

Famose aurore

Poiché Sleeping Beauty è un balletto dedicato a mostrare le abilità della prima ballerina, le più famose star del balletto femminile lo hanno affrontato. Alcune ballerine più di altre, tuttavia, hanno lasciato il segno come Aurora, ad esempio:

  • Margot Fonteyn
  • Anna Pavlova
  • Natalia Makarova
  • Carla Fracci
  • Alla Sisova
  • Irina Kolpakova

La bella addormentata sul film

Ci sono molte versioni del balletto disponibili su video e DVD:

  • 1955 Sadler Wells / Royal Ballet con Margot Fonteyn
  • 1964 Kirov Ballet
  • The Sleeping Beauty (film TV del 1982) Kirov Ballet
  • La bella addormentata (2000 TV Movie Paris Opera Ballet
  • 2006, Royal Ballet

La bella addormentata è uno dei più grandi balletti classici mai eseguiti e da non perdere. Fortunatamente ci sono molte opportunità di vederlo, in quanto rimane popolare con tutte le età.

Guarda il video: La Grande Bellezza – Festa e Ballo in Terrazza

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars
Loading...
Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: