Danze medievali

Danze medievali

Le storie di danze medievali sono praticamente perse nella storia, rendendo difficile mettere insieme ciò che era il movimento orchestrato durante il medioevo. Tuttavia, ci sono alcuni gioielli rimasti che ci danno un'idea di come fosse la vita in epoca medievale per quanto riguarda la danza.

Danze medievali

Nel Medioevo europeo, c'erano molte feste e raduni proprio come oggi. Tuttavia, poiché la prima prova concreta della danza risale solo al 1450, dopo l'inizio del Rinascimento, c'è poco materiale da cui partire. Nonostante questo, i dipinti del periodo mostrano danze, e ci sono anche alcuni riferimenti ad esso in vari pezzi di letteratura.

La prima documentazione della danza è una forma di movimento di danza popolare del medioevo conosciuta come la "carola". Nei secoli 12 ° e 13, questo è stato orchestrato nei tribunali. Gruppi di ballerini si tenevano per mano in un cerchio con tutti i ballerini che cantavano mentre si muovevano nel cerchio. Sfortunatamente, nessun testo originale o passi di danza sono sopravvissuti.

Tuttavia, la carole è menzionata nelle opere dei poeti francesi, in particolare nella serie intitolata Romanzi arturiani. Qui, si dice che "le fanciulle hanno eseguito turni e altri balli, ognuno cercando di superare l'altro nel mostrare la propria gioia".

Le danze medievali sono menzionate anche per iscritto a partire dal 1170 circa, dove una storia parla di un prato con donne e cavalieri che giocano e ballano. Questi e molti altri scritti sopravvissuti sono considerati riferiti a carole.

Esiste anche un'altra forma di danza molto antica conosciuta come "Estampie", che potrebbe potenzialmente essere il luogo in cui è originata la parola "timbro", dallo stampaggio dei piedi ai forti ritmi ritmici delle melodie di Estampie. Ancora una volta, nessun passo di danza sopravvive, e quello che sappiamo di questa danza medievale è un mistero che rimane ancora da mettere insieme.

Danze medievali per bambini

Se desideri insegnare ai bambini la danza medievale, la cosa migliore da fare è trovare una colonna sonora di un film basato su quel periodo, forse un punteggio di Robin Hood. Vestire i bambini come principi e principesse, e permettere loro di imparare alcune danze tradizionali. Questo può essere trovato attraverso un video di storia della danza o online. Assicurati che gli insegnanti lo apprendano in anticipo, quindi è abbastanza semplice da insegnare ai bambini quando arrivano.

Puoi anche giocare a "royal ball freeze dance" dove suoni la musica medievale e permetti ai bambini di ballare nei loro costumi da ballo medievali e poi "congelare" ogni volta che la musica si ferma. Elimina i bambini quando si muovono durante il tempo di fermo, fino a quando rimane l'ultimo giocatore ed è il vincitore.

Altre danze

Un'altra danza spesso attribuita al periodo medievale, anche se probabilmente è stata sviluppata un po 'dopo, è il Saltarello. Questa è stata una danza vivace che ha avuto origine a Napoli. Di nuovo rimangono solo le foto, quindi nessuno è sicuro dei passi di danza, a parte il fatto che probabilmente è stato veloce e pieno di salti come una giga.

Questo è stato ballato in Europa fino al 15 ° secolo, quando il Saltarello divenne il nome di un passo di danza ufficiale. La gente ha continuato a usare Saltarello come improvvisazione per una danza completa. Puoi anche vedere questo passaggio in alcuni documenti di danza del XVI secolo.


Le danze medievali rimarranno per sempre un po 'un mistero per noi, mentre sogniamo e immaginiamo come devono essere state queste danze antiche. Sicuramente erano pieni di gioia, passione e creatività, proprio come le danze che viviamo oggi. La danza e il movimento sono stati una parte della vita per secoli e continueranno a resistere attraverso i secoli.

Guarda il video: Danze medievali – 3

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars
Loading...
Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: