Flessibilità della danza

Flessibilità della danza

Stile di balletto di allungamento laterale

Le spaccature e le piegature in avanti sono due modi importanti per aumentare la flessibilità della danza; per consentire loro di avere il loro impatto ideale ed evitare infortuni da ballo, alcune varianti portano questi tratti ad un nuovo livello.

Consigli per la flessibilità della flessibilità di danza

Qualunque sia la flessibilità della danza che usi per aumentare la tua flessibilità, ricordati di esercitarli con saggezza. Lo stretching dovrebbe essere fatto prima di un buon allenamento per riscaldare e sciogliere i muscoli, ma il tipo di stretching che aumenterà la flessibilità della danza è fatto dopo un allenamento, quando i tuoi muscoli sono caldi. A questo punto del tuo allenamento, i tuoi muscoli sono abbastanza caldi da rendere davvero conto i tratti.

Inoltre, ricorda che lo stretching dovrebbe sempre essere fatto in modo 'statico' e non rimbalzare. Porta il tuo corpo il più lontano possibile per mantenere il tratto, e poi tienilo premuto. Rimanere tra una posizione estrema che non si riesce a mantenere e una posizione meno estrema che si può tenere si può sentire come se si stesse portando il tiro ad un nuovo livello; tuttavia, questo non è efficace. Rilassati nei tuoi tratti per aumentare la flessibilità della tua danza.

Scegli come target diversi gruppi muscolari per raggiungere il tuo massimo livello di flessibilità. Mentre ogni muscolo del tuo corpo non deve essere ugualmente flessibile, otterrai una maggiore flessibilità lavorando sulla flessibilità globale che su un particolare muscolo.

Aumentare la flessibilità

I seguenti esercizi mirano a gruppi muscolari importanti per la flessibilità della danza. Prendilo lentamente e pratica ogni tratto ogni giorno dopo il tuo allenamento; otterrai risultati migliori dallo stretching di 15 minuti al giorno (quando i tuoi muscoli sono già caldi) che dallo stretching per un'ora e mezza una volta alla settimana.

Dancer's Split

La classica divisione della danzatrice viene eseguita con un piede davanti all'altro e facendo scorrere i piedi completamente avanti e indietro finché entrambe le gambe non sono in contatto con il pavimento. Fino a quando non riesci a raggiungere una divisione completa, metti una mano su ciascun lato per afferrare il pavimento mentre ti avvicini, tieni le mani all'altezza che sembra un buon tratto (NON un tratto estremo). Una volta che puoi fare una divisione completa, puoi modificare le braccia mettendole in quinta posizione prima di iniziare a scivolare; controllare la velocità della divisione è anche vantaggioso per le tue gambe!

Una volta raggiunto il terreno comodamente, puoi tenere le braccia in quinta e rimanere lì, oppure puoi piegarti in avanti, mantenendo la schiena dritta. Sollevati dalle ossa del tuo osso per mantenere la schiena dritta ed estendilo in avanti fino a quando il tuo petto poggia sul ginocchio anteriore. Praticare questa divisione alternativamente con il piede destro e il piede sinistro davanti per ottenere la piena flessibilità di danza su entrambi i lati.

Dancer's Forward Bend

Sollevarsi dalle articolazioni dell'anca e allungare il petto mentre ci si piega in avanti è l'inizio di una curva in avanti. Per aiutarti a sollevare e mantenere la schiena dritta, è meglio mettere le braccia in quinta posizione prima di iniziare questa curva (i piedi dovrebbero stare insieme, puntando in avanti). Una volta raggiunto un punto in cui è possibile raggiungere comodamente il pavimento, farlo piegando la schiena e appoggiando le mani sul pavimento. All'inizio i polpastrelli potrebbero essere tutto ciò che riesci a toccare, quindi procedi lentamente verso i palmi delle mani per terra con le dita rivolte in avanti. Una volta raggiunto questo traguardo, due varianti possono portare il piega in avanti di un ulteriore passo. Nella prima variante, sollevare i palmi delle mani piatte dal pavimento e portarli dietro di te e metterli distesi sul pavimento dietro di te (verso il lati dei talloni) con le dita rivolte all'indietro. La seconda variante non prevede il movimento delle mani; tenerli distesi sul pavimento di fronte a te con le dita rivolte in avanti, quindi sollevare le dita dei piedi da terra.

Un'altra versione della curva in avanti, importante per la flessibilità della danza classica, è quella di farlo in ciascuna delle cinque posizioni per i piedi (mantenere le braccia in quinta posizione per tutte e cinque le versioni). In questa variante, non toccare il pavimento, concentrati invece sulla schiena rimanendo dritta e sollevandoti dai fianchi.

Partner Forward Bend

Questo tratto è divertente per i ballerini che hanno bisogno di aggiornarsi sui pettegolezzi mentre migliorano la loro flessibilità di danza. Sedersi sul pavimento uno di fronte all'altro con le gambe verso l'esterno e toccare il piede destro con il piede sinistro dell'altra persona e viceversa. Scavare verso l'interno fino a quando l'allungamento della gamba è comodo, quindi allungare le mani e prendere le mani l'un l'altro. Una persona si appoggia all'indietro e l'altra persona si sporge in avanti; entrambi dovrebbero tenere la schiena dritta. Una buona comunicazione con il tuo partner è essenziale in modo che lui o lei non ti spinga in un tratto che è troppo profondo. Un po 'di pratica dovrebbe renderti in grado di reclinare completamente all'indietro con la schiena piatta sul pavimento con il tuo compagno piegato in avanti. Gentilmente tirati avanti e indietro; non forzare mai il tratto.


Ricordati di praticare spesso e in sicurezza e di stabilire obiettivi realistici per te stesso: la flessibilità richiede tempo per essere raggiunta!

.

Guarda il video: Esercizi per migliorare la flessibilità

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars
Loading...
Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: