Margot Fonteyn Biografia

Margot Fonteyn Biografia

La biografia di Margot Fonteyn è incentrata sulla sua grande vita di Prima Ballerina con il Royal Ballet di Londra. Margot Fonteyn era una delle ballerine più grandi e probabilmente più famose della metà del 20 ° secolo, in parte a causa del suo leggendario parternship con Rudolf Nureyev

Margot Fonteyn's Early Life

Margot Fonteyn è nata a Reigate, Surrey, in Inghilterra, il 18 maggio 1919. Il padre di Margaret Hookham era un ingegnere inglese mentre sua madre era la figlia irlandese di un uomo d'affari brasiliano di nome Fontes, il nome che in seguito cambiò in Fonteyn per il palco Sua madre l'ha iniziata nel balletto da bambina. In seguito, Fonteyn si formò con grandi maestri come Olga Preobrajenskaya e Mathilde Kschessinskaya, entrambi i quali erano stati protagonisti del balletto imperiale russo Mariinsky.

Sadler Wells

Margot si unì al Sadler Wells Ballet, che in seguito divenne il Royal Ballet, nel 1934. Si alzò rapidamente tra i ranghi e divenne una ballerina principale ed è stata la stella della compagnia nel 1939. Fonteyn era particolarmente nota per il suo lirismo, grazia e bellezza. Ha ispirato il coreografo Frederick Ashton, al momento, per creare molti ruoli famosi, in particolare per lei Undine, Daphis e Chloe e Sylvia. Ha anche lasciato il segno in tutti i classici.

Se avesse un ruolo da protagonista, potrebbe essere stata la sua interpretazione di Aurora in Bella Addormentata in cui la sua interpretazione del famoso Rose Adagio ha portato il pubblico in piedi. Quel particolare assolo è stato così identificato con Fonteyn che la sua musica è stata usata come introduzione alla serie in sei parti della BBC La magia della danza che ha ospitato nel 1979.

Margot Fonteyn Biografia e Nureyev

Fonteyn aveva 40 anni e stava pensando di andare in pensione nel 1962, quando fu la prima coppia con il recente disertore russo Rudolph Nureyev in una performance ormai leggendaria di Giselle. Mentre il sipario calava, ci fu una pausa iniziale che scoppiò in un fragoroso applauso. La coppia ha preso un totale di 23 chiamate alla ribalta. A un certo punto, Fonteyn porse una rosa dal suo bouquet (come d'uso) e la porse a Nureyev. Impusivamente affondò fino a un ginocchio e coprì la sua mano con baci in risposta.

Inizialmente un esperimento, il casting si è trasformato in uno dei duetti da ballo più eccitanti per atterrare nel mondo del balletto. Hanno ballato per vendere alla folla la loro chimica del suo atteggiamento disinvolto e la sua ardente passione irresistibile per il pubblico. Le loro esibizioni più famose erano di:

  • Le Corsaire Pas de Deux
  • Il lago dei cigni
  • La bella addormentata
  • "Marguerite and Armand" è stata coreografata esclusivamente per loro da Frederick Ashton e non è stata ballata da nessun altro fino a poco tempo fa.
  • Romeo e Giulietta, la versione choregraphed di Kenneth MacMillan, era originariamente intesa per Lynn Seymour e "Christopher Gable", ma è andato alla coppia famosa.

C'è un certo disaccordo sull'intera estensione della relazione tra Fonteyn e Nureyev. Non c'è dubbio che sono rimasti amici leali e amorevoli dall'inizio fino alla morte. Chiaramente hanno avuto una passione e una chimica che è stata espressa sul palco. Per quanto riguarda Nureyev, afferma che questa relazione era più che platonica, ma Fonteyn non lo confermò mai.

Matrimonio e polemica

Come è il caso con così tanti grandi ballerini, in particolare le donne, Fonteyn, ha vissuto per ballare e la sua vita personale è rimasta nel backstage. È stato fino a quando non si è incontrata e se ne è innamorata Dr. Roberto Arias un diplomatico panamense e notoria donnaiolo. Disprezza le sue infedeltà e altri problemi a cui è rimasta fedele.

Nel 1959, Fonteyn fu arrestata e brevemente imprigionata a Panama quando Arias tentò di rovesciare il governo panamense. Nel 1965, Arias divenne un tetraplegico quando un politico panamense rivale gli sparò. I costi delle cure mediche di Arias hanno drenato le finanze di Fonteyn e sono una delle ragioni per cui ha ballato fino all'età di 60 anni.

Call Curtain Finale di Dame Fonteyn

Margot Fonteyn è stata nominata Dame dell'impero britannico dalla regina Elisabetta nel 1956 all'età di 37 anni. Le sue ultime esibizioni di danza erano all'età di 60 anni nonostante fosse affetta da artrite.

Fonteyn ha sempre amato la sua casa a Panama e si è trasferita lì dopo il suo ritiro. Lei e Nureyev continuavano a parlare regolarmente per telefono, più volte alla settimana. Ha anche aiutato a pagare molte delle sue spese mediche una volta che si ammalò di cancro poco dopo la morte del marito.

Dame Margot Fonteyn è morta il 21 febbraio 1991 nella sua amata Panama. Era una delle ballerine più grandi e più durature di tutti i tempi.

Guarda il video: Secret Life – Margot Fonteyn

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars
Loading...
Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: