Posizioni di balletto

Posizioni di balletto

Mentre molti altri generi di danza iniziano gli studenti su vari passi o combinazioni, il balletto inizia sempre nello stesso posto: le cinque posizioni. Tuttavia, ci sono in realtà sette posizioni, la sesta e la settima introdotte da Serge Lifar del Balletto dell'Opera di Parigi nel ventesimo secolo. La maggior parte delle scuole di balletto insegnano solo le cinque classiche, ma se balli una delle coreografie acclamate di Lifar, userai la sesta e la settima posizione dei piedi.

Posizioni di balletto classico

Generalmente insegnate nelle scuole di balletto di tutto il mondo, le cinque posizioni di balletto sono quasi universali tra gli studenti di danza di ogni provenienza. Con i movimenti corrispondenti di braccia e piedi, le cinque posizioni preparano i ballerini per i passi più difficili e intricati del balletto. Se sei in grado di raggiungere il posizionamento di base, diventa possibile eseguire passi più avanzati con tecnica e forma ideali. Per questo motivo, i ballerini professionisti praticano le posizioni quotidianamente e sono una parte fondamentale dell'apprendimento del balletto classico.

Prima posizione

Le prime lezioni di ballo sono affollate da piccoli bambini in età prescolare che lottano per "alzare" i piedi, con gli occhi spalancati e pieni di oscillazioni. La prima posizione, dove i tacchi si toccano, e le dita dei piedi sono rivolte verso un angolo di 180 gradi, apre i fianchi. È un'abilità acquisita. Anche se ci vorranno anni di pratica per raggiungere un'affluenza perfetta, la maggior parte dei ballerini di prima esperienza apprende una posizione di prima posizione di base con la spina dorsale eretta e il coccige nascosto sotto. L'obiettivo della prima posizione è quello di allineare il corpo senza apparire rigido o imbarazzante. In primo luogo, le braccia sono curvate di fronte al corpo (o verso terra o orizzontali rispetto al terreno) con le mani arrotondate verso il bacino.

Prima posizione

Seconda posizione

La seconda posizione usa l'affluenza di 180 gradi, ma con i piedi distanziati e piatti sul terreno. Le braccia possono stare di fronte al corpo o estendersi rispettivamente ai lati sinistro e destro del corpo. Le braccia sono leggermente piegate e le ginocchia sono diritte ma non tese.

Seconda posizione

Terza posizione

Concentrandosi ancora sulla corretta affluenza, la terza posizione richiede che il tallone del piede sinistro sia posizionato davanti all'arco del piede destro (o viceversa). Le braccia in questa posizione sono diverse l'una dall'altra; il braccio che corrisponde al piede davanti si trova davanti al corpo, mentre il braccio che corrisponde al piede posteriore rimane sul lato, dove era per la seconda posizione. Con la mano sinistra sulla sbarra, il piede destro viene davanti per la terza posizione. Con la mano destra sulla sbarra, il piede sinistro è davanti al piede destro.

Terza posizione

Quarta posizione

In quarta posizione, il piede che si trovava di fronte in terza posizione fa un tendino e scivola in avanti in modo che sia girato a 180 gradi diversi centimetri di fronte al piede in piedi. Entrambi i piedi devono essere rivolti in direzioni opposte; il braccio corrispondente al piede anteriore rimane davanti (dove era per la terza posizione), mentre il braccio corrispondente alla gamba in piedi è esteso sopra la testa, arrotondato, con il palmo rivolto verso il terreno ei pollici infilati sotto. La postura rimane dritta, come le ginocchia. Le spalle sono rilassate e abbassate.

Quando alla sbarra con il lato sinistro del corpo vicino alla sbarra, il piede destro è davanti. Con il lato destro del corpo vicino alla sbarra, il piede sinistro è davanti.

Quarta posizione

Quinta posizione

La quinta posizione richiede che i piedi si uniscano, si rivelino in direzioni opposte, ma si toccano l'uno contro l'altro (dalla parte anteriore a quella posteriore). Entrambe le braccia sono curvate verso l'alto nell'aria, note come "quinte alte". Un affluenza perfetta in quinta posizione arriva con il tempo e l'esperienza nella flessibilità. Un quinto principiante non si adatta perfettamente; rilassati nella posa senza strapparti le ginocchia, forzando l'affluenza o curvando la parte bassa della schiena. L'affluenza scorretta aumenta il rischio di lesioni per i ballerini.

Quinta posizione

Sesta posizione

La sesta posizione è un rinforzo dell'allineamento. È la prima posizione con i piedi paralleli, non spenti. La colonna vertebrale dritta ei fianchi squadrati sono importanti in questa postura, quindi la parte bassa della schiena non curva, costringendo il sedere e distruggendo la linea. L'equilibrio è una sfida. La sesta posizione viene anche utilizzata nella coreografia di danza moderna ed è talvolta conosciuta come "parallela prima".

Sesta posizione

Settima posizione

La settima posizione è frequente nei balletti classici; è solo una quarta posizione en pointe o mezza punta. Quindi, il settimo è il quarto en relevé. Il corretto equilibrio in questa posizione è in realtà più semplice en pointe che sulla mezza punta, poiché la forza della gamba che preme sul pavimento è stabilizzata dalla scatola delle scarpe da punta.

Settima posizione

Perfezionare le posizioni

Ottenere le cinque posizioni di base corrette è una pratica in corso; ogni lezione di danza inizia con il lavoro di posizione alla sbarra per principianti e professionisti. Per imparare rapidamente, assicurati di indossare un abbigliamento da ballo appropriato, come un body, collant e scarpette da ballo in modo che il tuo insegnante sia in grado di esaminare il tuo allineamento e regolare la tua posizione. Se stai frequentando un corso settimanale, abituati a dedicare dieci minuti al giorno a praticare le posizioni. Parla al tuo insegnante del lavoro sulla sesta e settima posizione. Avrai bisogno di una solida guida critica per padroneggiare i punti fini del posizionamento per evitare posture errate e scarso allenamento muscolare.

Guarda il video: Italiano: Lezione di Danza 2 di Barbie e le Scarpette Rosa

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars
Loading...
Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: