Storia della danza latina

Storia della danza latina

La danza latina ha una storia lunga e complicata, ma gli elementi che tornano ancora e ancora sono auto-espressione e ritmo. Mentre alcune danze latine sono quasi interamente discese da una sfera culturale, la grande maggioranza delle danze latine ha tre influenze distinte: l'influenza nativa, l'influenza europea della classe superiore e l'influenza africana. Risalente almeno al XV secolo, quando le danze indigene furono per la prima volta documentate dagli esploratori europei, le radici della danza latina sono profonde e geograficamente di vasta portata.

Origini del ballo latino americano

Molto prima che uomini e donne danzassero la Rumba o la Salsa, i popoli indigeni dell'America meridionale e centrale stavano sviluppando quello che le persone hanno imparato a riconoscere oggi come balli latini. Sulla strada per diventare le danze che gli spettatori apprezzano oggi nelle competizioni e nelle sale da ballo, queste prime danze ritualistiche sarebbero influenzate da molti stili europei e africani, sia nel movimento sia nella musica.

Inizi ritualistici

Verso la fine del XVI secolo, esploratori del mare come Amerigo Vespucci tornarono in Portogallo e in Spagna con storie di popoli nativi (Aztechi e Inca) che eseguivano danze intricate. Quanto a lungo siano già state stabilite queste tradizioni di danza è sconosciuto, ma quando furono osservate dagli esploratori europei, le danze erano già state sviluppate e ritualizzate, suggerendo una base significativa. Queste danze indigene erano spesso incentrate su concetti quotidiani come la caccia, l'agricoltura o l'astronomia.

Agli inizi del 16 ° secolo, coloni e conquistatori europei come Hernando Cortes iniziarono a colonizzare le regioni del Sud America e assorbirono le tradizioni della danza locale in una nuova versione della cultura locale. Conosciuto come assimilazione, i coloni cattolici fondevano la cultura nativa con la loro, mantenendo i movimenti ma aggiungendo santi e storie cattoliche alle danze. Le danze azteche impressionarono molto i coloni perché erano altamente strutturati e includevano un gran numero di ballerini che lavoravano insieme in modo preciso.

Nel corso dei secoli, balli popolari europei e danze tribali africane si mescolerebbero con queste radici indigene per creare la danza latina moderna.

Influenze europee

Dato che le danze popolari europee che viaggiavano per le Americhe con i coloni proibivano ai partner di ballo maschili e femminili di toccarsi a vicenda, la pratica di avere un compagno di ballo era nuova. Mentre le danze indigene erano danze di gruppo, molte, ma non tutte, le danze europee che venivano esportate nelle Americhe venivano eseguite da un maschio e una femmina come coppia. Queste danze europee combinavano un misto di apprezzamento musicale e opportunità sociali, che erano entrambe integrate nel genere di danza latina in via di sviluppo. Gran parte dell'elemento narrativo è scomparso dal genere mentre l'attenzione si spostava verso il ritmo e i passi.

In termini di movimento, l'influenza europea ha dato una certa delicatezza alle danze indigene dell'America Latina perché i passi erano più piccoli ei movimenti erano meno forti. Combinare questa finezza con l'irresistibile ritmo della batteria africana è uno dei tratti distintivi della danza latina.

Influenze africane

Gli stili di movimento e soprattutto i ritmi musicali dell'Africa hanno lasciato un segno duraturo sulle danze dell'America Latina. Con i coloni europei arrivarono schiavi africani, le cui danze e musica sopravvissero meglio in Sud America che nel Nord America. I seguenti elementi della danza latina possono essere ricondotti alle influenze africane:

  • Ritmi policentrici
  • Movimento policentrico
  • Piegate le ginocchia e una messa a fuoco verso il basso (radicata nella terra) invece del fuoco diretto verso l'alto delle danze popolari europee
  • Improvvisazione
  • Passi di tutto il piede (a differenza dei passi solo per le dita dei piedi o dei talloni)
  • Isolamento del corpo: per esempio, immobilizzando la parte superiore del corpo mentre si fanno movimenti selvaggi con i fianchi

Sviluppo della danza latina

Diverse danze si sono sviluppate in paesi diversi, con alcune danze che si sono diffuse in diverse regioni e altre limitate a una città.

Molte danze popolari di oggi associate all'America Latina sono state ampiamente sviluppate in ambito sociale, in modo organizzato e con musicisti professionisti che forniscono il ritmo. Questo è il caso delle seguenti danze:

  • salsa
  • Mambo
  • Merengue
  • Rumba
  • Cha Cha Cha
  • Bachata
  • Samba

Mentre balli popolari come la Mexican Hat Dance si svilupparono in aree più rurali, le danze latine si svilupparono in generi a pieno titolo dopo il 1850. Questi generi furono modellati sul valzer e la polka europei. La musica era il motore per ogni danza, guidando i passi di danza con la sua misura, velocità e la sensazione che evocava, da energetica a sensuale.

Varie regioni latinoamericane avevano stili musicali indipendenti, e da ogni genere musicale, o combinazione di stili, nacque un genere di danza. Ad esempio il Mambo, nato negli anni '40, nacque da un connubio tra musica swing americana e cubana figlio musica, che risaliva allo stesso periodo.

Seguendo la musica, la storia del movimento e i ritmi dell'anima, le danze latine si sono sviluppate nel tempo e le singole fasi hanno lentamente arricchito il repertorio di ogni danza. Molte danze latine hanno ancora una significativa componente di improvvisazione per completare i passaggi, e le influenze regionali radicate in ogni genere risalgono significativamente nel tempo.

Un ricco patrimonio culturale della danza

I diversi tipi di danze latine offrono una ricca storia culturale quando esaminate ogni danza individualmente e osservate le varie influenze che vi hanno contribuito. Molte danze latine hanno ormai diverse forme diverse e ciò che gli spettatori vedono nelle competizioni da ballo è solo la punta dell'iceberg.Per scoprire ancora più stili e generi, dai un'occhiata agli eventi culturali come il Carnevale brasiliano per provare i molti generi della danza in stile latino e le storie culturali e musicali che sono profondamente radicate nelle danze.

Guarda il video: 💃👠 STORIA DELLA DANZA 2 – BALLI MODERNI

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars
Loading...
Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: